Villa Felice

venerdì 22 aprile 2016 ore 21.15
Teatro San Girolamo

La Compagnia "La Combriccola" - nell'ambito della rassegna teatrale amatoriale Chi è di scena! San Girolamo 2016 organizzata dalla F.I.T.A. Comitato Provinciale Lucca -, presenta Villa Felice, commedia in leggero vernacolo lucchese di Marco Nicolosi.

Armandino, ospite della casa di riposo, ex artigiano Giancarlo Lovi
Carlo, ospite della casa di riposo, nobile decaduto Maurizio Allegrini
Angelo, ospite della casa di riposo, ex militare Paolo Mazzi
Priamo, ospite della casa di riposo, ex contabile Marco Nicolosi
Violina, ospite della casa di riposo, ex casalinga Barbara Salvetti
Cassio, infermiere allegrone della casa di riposo Stefano Cesaretti
Benita, caposala responsabile della casa di riposo Paola Mazzi
Brigida, ospite della casa di riposo, ex maestra Serena Celli
Ester, infermiera Roberta Chiocchi
Giovanni, giovane infermiere Emanuele Fanti
ragazzini delle scuole Sara Nicolosi, Luca Lovi, Elisa Nicolosi, Anna Raffaelli, Anna Buoncristiani, Matteo Rugani

Regia Marco Nicolosi
Luci, audio Luca Santucci
Suggeritrice Donatella Belluomini

Siamo in pieni anni Novanta, il progresso avanza di pari passo all’età di chi è nato prima; per molti anziani non ci sono più parenti pronti ad accoglierli e ad accudirli. La cosa accomuna i protagonisti della nostra storia che nonostante le loro disparate origini e i passati lavorativi si ritrovano ospiti di una casa di riposo come purtroppo ce ne sono molte e cioè poco attente alle esigenze dei propri ospiti ma ben attente ai profitti che si possono trarre da essi. Questa volta, però, i responsabili della suddetta casa di riposo hanno fatto male i conti sottovalutando le potenzialità e lo spirito di gruppo dei loro ospiti. La forza della disperazione porterà i nostri baldi vecchietti ad unirsi e chissà se le capacità strategiche del generale Angelo Belli, ex assaltatore reduce da innumerevoli battaglie, le consulenze finanziarie di Priamo, ex contabile, la flemma del conte Ariosti, l’innocenza di Armandino, ex artigiano, i servigi di Brigida, ex maestra elementare, e di Violina schizzata ed estroversa ospite della struttura e la complicità interna di Cassio, un infermiere buontempone, porteranno al successo sperato … certo!! ma sì!! … forse!!

Biglietto euro 8,00 (posto unico).
Per informazioni e prenotazioni, si può contattare Rita al 320/6320032 o alla mail [email protected] I programmi delle rassegne e dei festival organizzati dalla F.I.T.A. Lucca sono consultabili sul sito www.fitalucca.it.

Azienda Teatro del Giglio - A.T.G.
Piazza del Giglio, 13/15
55100 - Lucca (LU)
Tel:(+39) 0583.46531
TEATRO DEL GIGLIO
www.teatrodelgiglio.it
Sito ufficiale del Teatro del Giglio ATG
© Teatro del Giglio salvo ove diversamente indicato